In risposta a Michele

Michele ci ha scritto il 10 dicembre, 2010 alle 2:05 pm

Sono un ragazzo disabile, mi chiedo perchè si devono fare questi blog? fanno solo aumentare e sottolineare la diversità… che tristezza! io non sono un povero disabile o un disagiato! sono un UOMO! vogliamo finierla? tutti abbiamo i diritti che devono essere rispettati!

Luca: Carissimo Michele, capisco il tuo commento anche io sono disabile e anche a me darebbero fastidio blog che evidenziano “la diversità”.
Ma ti dico che questo blog è stato creato proprio da un gruppo di persone disabili e vogliamo evidenziare le difficoltà che noi incontriamo e che sono uguali alle persone “normali” come ad esempio: l’anziana che deve salire su un autobus che però non ci riesce anche non essendo disabile. Ad esempio io sono un ragazzo sordo e frequento un corso di informatica nel reparto disabili dove trovo accanto a me un interprete che mi aiuta a capire le lezioni che spiega il relatore anzichè andare in un corso di persone normali che purtroppo difficilmente trovo supporti.

Per cui per me questo blog è un’occasione da sfruttare!!

Carlotta: Caro Michele, anche io sono una ragazza disabile. Vorrei dirti che a me questo blog permette di confrontarci attraverso le nostre esperienze, le situazioni che ci mettono in difficoltà, gli ostacoli ambientali che incontriamo. E’ un’occasione per tutti noi! Che cosa vorresti dire con questa frase “tutti abbiamo i diritti che devono essere rispettati”? Concordo con te, ma siamo qui per scambiare le nostre opinioni e fare in modo che la “diversità” sia meno evidente. Non vergognarti per quello che sei, anzi renditi valoroso! Buona fortuna.

Daniela: Ciao Michele, anche io sono una ragazza disabile con problemi motori e con difficoltà nel parlare e, secondo me, a chi ha gli stessi miei problemi nel parlare questo blog è molto utile per avere la possibilità di comunicare, anche senza parlare, scrivendo le cose che ti senti dentro e che vorresti condividere con tutte le persone anche quelle non disabili, avendo la possibilità di trovare amici in tutto il mondo! Buona fortuna e cerca di pensare positivo e approfitta di questo blog!

Rommy: questo blog lo userò per comunicare con il resto del mondo disabile, confrontarmi con gli altri. Potrò fare nuove amicizie, e tu potresti essere il mio primo nuovo amico. Il mio indirizzo è rosso-1@hotmail.it. Aspetto tue mail.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Disabili e Social Media, Mi Sfogo... e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a In risposta a Michele

  1. Geom Alfieri ha detto:

    Molto bello. Grazie ragazzi!

  2. dvdroman ha detto:

    ciao a tutti sono davide è ho frequentato il corso:into del web volevo dirvi ke sn d’accodissimo cn michele xkè io pur avendo problemi fisici sn un uomo cm tt gli alti quindi nn voglio mettere in risalto la mia disabilità ma le mie qualità ke nn sn NE SUPERIORI NE INFERIORI A QLL DEI COSIDETTI NORMO DOTATI

    • Gazza ha detto:

      …Invece le mie qualità e soprattutto le mie capacità sono NETTAMENTE SUPERIORI a qll del cosiddetto “Normo Dotato”!!! I’m a Genius… 🙂

  3. annarita ha detto:

    sn annarita nn sono x niente d accordo cn la creazione di qst blog xkè così siamo noi stessi ke ci rendiamo e consideriamo differenti infatti io nn ho bisogno di questo x socializzare e soprattutto x dimostrare ke sn allo stesso livello dgl altri sia in diritti ke DOVERI.sottolineo doveri in qnt la mgg parte dei disabili tende mlt spesso a pretendere sl x la sua difficoltà

    • Geom Alfieri ha detto:

      Grazie Annarita del tuo commento. E’ un mondo nuovo per me, e il mio intervenire non ha secondi fini ne vuol mancare di rispetto a nessuno. Ma domando… Avete letto gli articoli scritti? O vi limitate ad una parola… In questo blog interviene chiunque, disabili o meno… Ed e’ stato il risultato spontaneo di un percorso di quasi 2 mesi insieme.
      Diversamente Uguali Ridendo e’ il titolo del blog… Sara’ mica che vi state prendendo un Po troppo sul serio?

  4. Paolo ha detto:

    Complimenti ragazzi! E’ bello vedere come da un corso di formazione possa nascere qualcosa di concreto, vivo, duraturo come un blog.
    Un gruppo di persone che si incontrano e che hanno un obiettivo comune.
    Conoscendo il geom. Alfieri come collega posso dirvi che il suo entusiasmo è veramente contagioso. Sono sicuro che questo punto di partenza aprirà moltissime strade a molti di voi.
    Un saluto a tutti i nuovi blogger
    Paolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...