Un sogno che inizia – Blog dei DisAgiati

Il 25 Novembre 2010, Guglielmo alza la mano e dice:

“Ma perchè non facciamo un blog che parli dei disabili, dei loro bisogni, dei problemi, delle difficoltà. Potremmo parlare nello specifico della situazione a Parma. Cosa ne pensate?”

Ottimo! L’idea piace molto qui in aula a Forma Futuro. Anche nell’altro corso “Into the Web” l’idea suscita interesse.

Potrebbe finalmemente esser un luogo di confronto, di condivisione di storie personali, di informazioni (normative, servizi disponibili ed opportunità), di scrutinio e presa di posizione (con tono ironico parlare di disservizi, medici frettolosi, autisti sgarbati, assistenti sociali impegnatissime, operatori in perenne riunione che poi li trovi in centro a far spesa, etc).

Ma mettiamo giù qualche regola:

L’arma fondamentale dovrà essere l’IRONIA!! Auto-ironia se serve è anche apprezzata. I contenuti saranno dissacranti, leggeri anche se seri, provocatori ed irriverenti ma mai volgari od offensivi. Le situazioni raccontate potranno essere storie generiche, ad esempio una lista di tutte le risposte ricevute a colloqui di lavoro… o lista di scuse usate da medici sempre impegnatissimi con altri pazienti.

Contestualizzare: Resta implicito la NECESSITA’, ogni qual volta si voglia far riferimento a fatti concreti con un approccio di segnalazione/denuncia… questi fatti dovranno SEMPRE essere contestualizzate con date, orari, nomi, foto, video, testimonianze… e soprattutto poste in forma di domanda ironica.

Per esempio, se la storia racconta di un’autista TEP che decide indiscriminatamente che non può caricare una sedia a rotelle… indicare orario, data, linea e se possibile il nome dell’Autista. Scrivere articolo impostato come un contributo (informiamo altri disabili che su quella linea a quell’ora non fanno salire carrozzine). Poi inviare richiesta di commento (diritto di replica) al diretto interessato.

Ottimo, il Geometra approva… vediamo dove possiamo arrivare insieme, e per darvi un’idea del reale potere degli strumenti che usiamo vi invito a guardare questo fantastico video.

Spero che tutti capiate i benefici di collaborare al progetto insieme, come gruppo, invece di restare isolati e vulnerabili.

Annunci

Informazioni su Geom Alfieri

Trainer & Consultant LEN Learning Education Network in Social Media Marketing & reputation management. Collaboration with Johnson & Johnson, Davines, Oracle BEA Syestem, TUI Travel
Questa voce è stata pubblicata in Disabili e Social Media e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Un sogno che inizia – Blog dei DisAgiati

  1. stefanocovati ha detto:

    speriamo veramente che sia soprattutto un sogno realizzabile concretamente .

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...